CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SERVIZI GIROVELOCE.COM

  1. Oggetto del contratto. Il contratto ha come oggetto i servizi GiroVeloce venduti attraverso il sito internet giroveloce.com e/o attraverso collaboratori e intermediari per come vengono descritti nell’offerta acquistata. Il servizi riguardano la partecipazione ad eventi sportivi organizzati dalla società Biesse Solution srl p.iva 03244770784 nei quali il cliente ha la possibilità di guidare le supercar messe a disposizione della società sulla pista proposta circuito prescelto. Le presenti condizioni dovranno essere accettate e sottoscritte dal partecipante all’evento, ovvero da colui che materialmente guiderà la supercar indipendentemente se l’acquisto è stato effettuato dallo stesso o da terze persone. Le presenti condizioni si applicano anche agli speedlap e a tutti gli altri servizi offerti da giroveloce.com
  2. Acquisto dell’esperienza. L’esperienza di guida, i giri speedlap e tutti gli altri servizi offerti possono essere acquistati tramite il sito internet giroveloce.com e tramite i collaboratori di giroveloce.com. Durante la fase di acquisto sul sito internet vengono descritti tutti i servizi inclusi nell’offerta proposta. Resta inteso che ogni servizio non espressamente incluso si intende automaticamente escluso dall’offerta. L’utente avrà la facoltà di aggiungere dei servizi extra alla propria esperienza, considerati come accessori alla stessa esperienza. Qualora non fosse possibile erogare i servizi accessori acquistati, comunque la prestazione verrà ritenuta erogata e saranno rimborsati esclusivamente i servizi di cui non si è usufruito. Per chi acquista un solo giro con partenza dai box e rientro negli stessi a fine circuito non è previsto il passaggio nel traguardo, posto spesso nel rettilineo principale del circuito.L’acquisto dell’esperienza, e quindi la prenotazione del posto si intende effettuato solo quando l’utente avrà provveduto a pagare la stessa e il pagamento sia andato a buon fine. . In caso contrario non verrà riservato alcun posto.
  3. Il pagamento parziale o integrale del servizio acquistato, il cui costo è indicato in fase di iscrizione può avvenire tramite Paypal, bonifico bancario, carta di credito o altre modalità concordate. Nel caso di pagamento parziale il saldo della quota prevista verrà effettuato direttamente nel circuito il giorno dell’evento tramite contanti o carta di credito. Il giorno dell’evento possono essere acquistati servizi extra pagabili all’atto di acquisto tramite contanti o carta di credito .
  4. Requisiti di guida. Il partecipante dichiara di avere una età compresa tra i 18 e i 70 anni di età e di trovarsi in perfetto stato di saluto psico-fisica e comunque di non essere affetto da patologie che potrebbero costituire impedimento e/o pericolo per la guida di veicoli ad alte prestazione e di non aver mai ricevuto un diniego alla partecipazione di attività sportiva di tipo non agonistico. Il partecipante dichiara inoltre di essere munito di patente idonea alla guida di normali autovetture (Patente B) in corso di validità e dichiara, altresì, che non sono in atto provvedimento sospensivi da parte dell’Autorità. Il partecipante, con la sottoscrizione del presente modulo, dichiara, altresì, di non far uso di sostanze stupefacenti e/o medicinali che possano compromettere i riflessi e le prestazioni psicofisiche.
  5. Responsabilità. Il cliente deve fornire in fase di acquisto e durante tutto l’evento alla società dati veritieri e si assume la piena responsabilità di questo. Nel caso in cui ad usufruire del servizio fosse una persona diversa dal cliente che effettua l’acquisto, che sarà denominato “partecipante”, dovranno essere forniti tutti i dati dello stesso e la persona che acquista il servizio si assume in pieno e sotto ogni profilo la responsabilità della veridicità delle informazioni fornite nel modulo di iscrizione e in ogni altra successiva richiesta e della idoneità del partecipante ad usufruire dei servizi acquistati. Il partecipante è pienamente consapevole delle modalità di svolgimento dell’evento e delle caratteristiche e delle prestazioni delle supercar e dei rischi connessi. Il partecipante dovrà sempre e comunque attenersi alle regole di condotta impartite dal copilota durante la guida e dall’istruttore durante il briefing tecnico.

Il partecipante è conscio che la sorveglianza svolta dagli istruttori durante le attività non costituisce in alcun modo assunzione di responsabilità da parte degli istruttori stessi e della società, per gli eventuali errori e per i danni diretti e indiretti, a cose e/o persone che ne possano derivare. Il partecipante esonera e man leva pienamente e completamente gli istruttori, la società, e il circuito ospitante da qualsiasi colpa e/o responsabilità diretta o indiretta, civile, penale ed amministrativa: –  per fatti derivanti da suoi comportamenti e da sue azioni od omissioni, sia in conseguenza del proprio comportamento o di quelli di altri partecipanti; – per eventuali incidenti anche se causati direttamente o indirettamente dall’attività e dai servizi in corso nella pista esterna agli spazi concessi, incluse le attrezzature, o il fatto illecito di terzi. Il partecipante, pertanto, dichiara di manlevare comunque nel modo più ampio ed in ogni caso illimitatamente, per sé e per i propri successori a qualunque titolo, Biesse Solution, gli istruttori e l’autodromo ospitante, da ogni e qualsiasi obbligo di corrispondere a chicchessia, e quindi anche a terzi e terzi trasportati o accompagnatori, somme a titolo di risarcimento danni, indennizzi, rimborsi od a qualsivoglia altro titolo, in dipendenza a sinistri di qualunque tipo, natura ed entità, comunque e da chiunque causati, ivi comprese la società stessa, i suoi organi, preposti, dipendenti, collaboratori, addetti e comunque incaricati, durante il corso che il partecipante intende effettuare.

  1. Danni e assicurazione. Il partecipante prende atto e riconosce che, per tutti i danni occorsi, è responsabile l’effettivo utilizzatore al momento del fatto, cioè il conducente del veicolo. Sono considerati danni alle auto, sia quelli provocati a causa di uscite di pista del veicolo, che quelli conseguenti a scontri tra veicoli. I danni alla persona, a se stessi o ad altri, sono sempre esclusivamente a carico del partecipante per intero e Biesse Solution sarà pertanto tenuta a trasmettere i suoi dati ad eventuali terze parti danneggiate. Il partecipante, pertanto, offre la massima manleva, e ciò illimitatamente, nei confronti di Biesse Solution per le lesioni che chiunque, e quindi anche se stesso, dovesse subire per qualsiasi causa durante l’esperienza su pista. Per quanto attiene i danni al veicolo, l’organizzatore è pertanto esonerato da ogni tipo di danno essendone unico responsabile l’effettivo utilizzatore ovvero il partecipante, il partecipante prende atto e riconosce che sarà responsabile illimitatamente di qualsiasi danno dallo stesso provocato, sia in sede civile, penale, che amministrativa, qualora abbia recato per sua grave negligenza e/o per mancato rispetto delle regole di sicurezza spiegate durante il briefing, un danno di qualsiasi entità a cose e persone, in dipendenza dell’uso dei veicoli in questione. Biesse Solution garantisce la copertura assicurativa, inclusa nella quota versata per l’evento, soltanto nei casi un cui il partecipante abbia seguito le direttive impartite dal copilota. A titolo esemplificativo e non esaustivo, si indicano quali comportamenti implichino la totale responsabilità del partecipante : l’uso di alcolici o droghe di ogni genere durante la giornata in pista; l’assunzione di farmaci che possano anche solo potenzialmente diminuire la capacità cognitiva e i riflessi (a titolo esemplificativo ma non esaustivo, farmaci oppiacei per il dolore, anti dolorifici forti, antidepressivi, ecc..);il mancato rispetto del punto di frenata, la partenza del veicolo senza l’autorizzazione dell’istruttore e comunque di qualsiasi preciso ordine ricevuto da parte del personale di rallentamento o di arresto del veicolo.
  2. Nella quota di iscrizione prevista rientra la possibilità di usufruire di un Pass Ospite. L’ospite potrà assistere come spettatore all’evento condividendo con il partecipante l’esperienza ai box, le emozioni e immortalando i momenti più significativi con foto e video ricorso. In particolare gli ospiti avranno accesso gratuito ai box, potranno partecipare al briefing tenuto dagli istruttori giroveloce evitando comunque di accedere alla pista oltre i box.
  3. Briefing tecnico. Nella parte iniziale dell’evento, i partecipanti assisteranno al briefing tecnico teorico tenuto da uno degli istruttori giroveloce dove si forniranno informazioni di fondamentale importanza per vivere l’esperienza in totale sicurezza.  Tutti i partecipanti del corso sono tenuti al totale rispetto delle regole di condotta spiegate durante il briefing e durante la guida. Il mancato rispetto di queste regole comporta pericolo e quindi dà diritto allo staff di interrompere la sessione di guida e di allontanare il partecipante che si rende protagonista di tali condotte rimborsando i giri non effettuati decurtati della parte di costi fissi affrontati per l’organizzazione dell’evento.
  4. Programma attività e Regole da rispettare. Ad ogni partecipante sarà spiegato il programma delle attività previste. Dopo il ceck in verrà consegnato un tesserino di riconoscimento con indicazione della vettura e del numero di giri previsto. I partecipanti dovranno attenersi alle istruzioni fornite dagli istruttori e dal personale incaricato Giroveloce e alle seguenti regole valide anche per gli accompagnatori: a) È vietato assumere bevande alcoliche prima e durante le attività di guida b) quando si è alla guida è obbligatorio allacciare le cinture di sicurezza c)  è vietato l’uso di telefoni cellulari durante tutte le attività didattiche pratiche e teoriched)  obbligatorio allacciare sempre il casco durante le sessioni di guida fatta eccezione per quei circuiti dove con le Supercar non vi è obbligo del casco. E’ fortemente consigliato un abbigliamento sportivo e scarpe di tipo ginnastica.
  5. Annullamento o variazione evento. Giroveloce si riserva il diritto di sospendere o rinviare l’evento totalmente o parzialmente a suo insindacabile giudizio; a titolo di esempio i motivi dell’annullamento possono essere: danni alle supercar, indisponibilità circuito, ritardo nel programma dell’evento, meteo, etc.. e per qualsiasi causa di forza maggiore  Nel caso di annullamento anche parziale dell’evento i partecipanti avranno la possibilità di scegliere altra data successiva nello stesso circuito e sulla stessa tipologia di mezzo o, versando l’eventuale differenza rispetto al listino, in altro circuito tra quelli presenti nel sito giroveloce.com e/o con altro veicolo. In tali ipotesi, il partecipante potrà anche richiedere di posticipare la scelta del nuovo evento di 12 mesi, ottenendo un voucher aperto, che gli garantisca di operare successivamente la scelta. Il rinvio della data non dà in nessun caso alcun diritto al partecipante di pretendere indennizzi o rimborsi di qualsiasi genere, ivi comprese le spese legate al viaggio, hotel, giri extra sulle vetture scelte ecc.
  6. Diritto di Recesso. Il diritto di recesso può essere esercitato entro 15 ( quindici ) giorni complessivi da calendario dall’avvenuto pagamento. Il diritto di recesso va esercitato mediante lettera raccomandata a/r da inviare presso la sede legale della biesse solution srl. Il rimborso avverrà dedotte le spese di gestione del valore di €15,00.
  7. Programma evento. GiroVeloce invierà ai partecipanti, via email o watsapp, una convocazione contenente tutte le informazioni sul circuito, sui documenti e sull’orario in cui il partecipante dovrà obbligatoriamente presentarsi. Il partecipante può chiedere la modifica dell’orario di convocazione rispondendo alla email o al watsapp. Giroveloce farà il possibile per soddisfare tale richiesta ma non garantisce che tale variazione possa essere effettuata. La data e l’orario ricevuti nella convocazione dovranno essere rispettati, nel caso ciò non avvenisse il partecipante perde ogni diritto alla fruizione del servizio. Chiunque decidesse spontaneamente, per qualsiasi ragione, di non guidare quel giorno perderà il diritto al recupero e sarà esclusa ogni forma di rimborso.
  8. Il partecipante e l’accompagnatore con cui il partecipante condivide l’evento, sono tenuti a firmare una liberatoria onnicomprensiva, che si fornisce a titolo gratuito e a validità illimitata nel tempo, come esplicito consenso all’utilizzo e alla pubblicazione delle immagini fotografiche e riprese audio/video , per qualunque finalità commerciale, di pubblicazione e promozione, su tutto il materiale di comunicazione che Biesse Solution srl deciderà di fare, online (siti internet, canali social, comunicazioni email, etc.(ai sensi dell’ art. 10 cod.civ. e degli artt. 96 e 97 legge 22.4.1941, n. 633) e offline (cataloghi, cartoline e stampe in genere). Tali immagini e video potranno pertanto essere utilizzati per promuovere la propria attività anche durante eventi, fiere e manifestazioni di qualsiasi tipo.
  9. Tutela dati personali/Privacy. Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 entrato in vigore il 25.05.2018 sulla PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (GPRD) e richiesta di consenso per il trattamento dei dati personali dell’Interessato, GiroVeloce informa il Cliente che i dati personali forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della suddetta normativa.
    Per l’utilizzo e la pubblicazione delle immagini fotografiche e riprese audio/video, che ritraggono il Cliente/Partecipante e ciascun accompagnatore durante l’evento, si fa riferimento all’art. 13 Liberatoria delle presenti Condizioni Generali di Vendita.
    Per le modalità di trattamento dei dati personali da parte della Biesse Solution srl si rimanda al seguente link: https://giroveloce.com/privacypolicy/
  10. Legge applicabile e foro competente. La legge applicabile è quella italiana e l’Autorità Giudiziaria competente in via esclusiva per qualsiasi controversia nascente dal presente contratto, con espressa esclusione di tutti gli altri Fori, è quella di Castrovillari (CS).